Valter Narcisi - Home Page

VALTER NARCISI - Home Page

 

Benvenuto.

Mi chiamo Valter, sono nato a San Benedetto del Tronto, località turistica (e uno dei più importanti porti pescherecci dell'Adriatico) in provincia di Ascoli Piceno.

Ho vissuto i miei primissimi anni in Via Curiel, a Porto d'Ascoli, prima di trasferirmi, all'età di 5 anni, nel quartiere "Agraria", sempre a Porto d'Ascoli.

Spulciando tra i ricordi in soffitta, ho trovato alcune vecchie foto. A pochi mesi di vita, me ne hanno fatto una in braccio a mia madre e quando avevo un anno, un'altra sul prato. E non poteva certo mancare la classica foto sulla macchina di papà! E in questa foto non avevo ancora due anni.

Ho frequentato la scuola elementare "F.lli Sgariglia" (quartiere Agraria di Porto d'Ascoli) e nonostante siano passati decine di anni, ricordo ancora con affetto il nome della mia maestra: Voltattorni Luigina.

A 10 anni ho fatto la Prima Comunione.

Il triennio della scuola media l'ho frequentato presso l'istituto dei Padri Dehoniani "Casa Santa Maria" a Pagliare del Tronto (AP): eccomi com'ero in prima media. Di quel periodo ricordo anche una recita in teatro e la mia prima gita, a Roma.
Ma in questo periodo, il ricordo più bello che ho è senz'altro quello di aver cominciato a studiare musica. Prendevo regolarmente lezioni di organo (e successivamente, anche di chitarra). Ricorderò sempre l'esperienza fatta per tre anni sugli harmonium (praticamente degli organi meccanici ad ance libere, dove non serviva elettricità: per azionarli era sufficiente agire alternativamente su due pedali e grazie a questo movimento, si inviava aria a un mantice). È stato proprio in terza media, poi, che ho messo per la prima volta le mani su un vero organo elettronico: il Farfisa modello 151. Ricordi indelebili per chi, come me, aveva sempre sognato uno strumento del genere, a quel tempo non proprio alla portata di tutte le tasche (e meno ancora di quelle dei miei genitori): per uno strumento del genere ci volevano almeno 1.800.000 lire (e non erano pochi negli anni '70 !).

Ho conseguito il Diploma di Perito in Informatica presso l'Istituto Tecnico Industriale Statale "G. e M. Montani" di Fermo.

Vorrei terminare questa piccola prefazione con un ringraziamento particolare verso mia moglie e mio figlio (a proposito, quando ho scattato questa foto mio figlio aveva appena 19 giorni!) che sono stati molto pazienti con me durante tutto il tempo che ho dedicato alla stesura di questo sito.

Ed è stata veramente un'esperienza emozionante e fantastica "aprire alcuni cassetti della mia vita" e creare questo progetto!

Auguro a tutti una buona navigazione.
E se avete domande o suggerimenti, scrivetemi.

Valter Narcisi.
http:\\www.narcisivalter.it

DISCLAIMER - Parte del materiale pubblicato in questo sito è stato raccolto sulla rete facendo la massima attenzione circa le leggi sul Diritto d'Autore. Il sito è amatoriale con forte connotazione didattico/divulgativa e soprattutto, senza alcun scopo di lucro. Tuttavia, nel caso qualcuno ritenesse che parte del materiale pubblicato in questa pagina debba essere rimosso, può contattarmi per risolvere il problema: eventuale materiale protetto da Diritto d'Autore sarà immediatamente rimosso.

Privacy Policy - Cookie Policy - Condizioni d'Uso