Rondà Veneziano

www.narcisivalter.it
Musica Elettronica
Rondò Veneziano

 


 

Translate Page

RONDÒ VENEZIANO

(Per ascoltare i brani, cliccare sui link gialli)


Adoro i Rondò Veneziano del Maestro Gian Piero Reverberi (Genova, 29 luglio 1939), un mito!

(So che questo gruppo italiano non c'entra molto con la musica elettronica, ma sono un assiduo ascoltatore dei loro meravigliosi brani).

Ho ascoltato il primo brano dei Rondò Veneziano nel 1981, durante il servizio militare (il titolo di quel brano coincideva proprio con il loro nome, Rondò Veneziano, e veniva passato in continuazione sulle reti Mediaset perché sigla di un programma di Canale 5). Quel brano faceva parte del primo album, uscito nel 1980. Quello che mi colpì maggiormente fu la capacità di "rendere moderna" la musica classica: gli strumenti dell'orchestra sono sempre bene in primo piano, come ad esempio l'oboe o gli archi, ed una leggera batteria (spesso in sottofondo) fa da giusto connubio con la musica moderna.

Anche per questa orchestra ebbi una buona occasione per ascoltarli dal vivo in un teatro di Venezia (ero in viaggio di nozze): purtroppo, il concerto iniziava sul tardi (alle 22:00 se non ricordo male) ed il giorno dopo, insieme a mia moglie, saremmo dovuti ripartire. Assistere ad un concerto dei Rondò Veneziano a Venezia è il massimo che si possa desiderare!

Purtroppo, per quanto ne so, i Rondò Veneziano non fanno più concerti in Italia ormai da anni (è un vero peccato) ma questo non mi meraviglia più di tanto visto lo scarso interesse del popolo italiano per questo tipo di musica!

È impossibile non provare emozioni durante il finale di Viale Rossini o sulle dolci e melodiche note di Attimi di Magia (stupenda!): come è impossibile restare indifferenti ascoltando Fantasia Veneziana (uno dei pezzi più conosciuti e con il quale hanno debuttato in TV) oppure Casanova e ancora Odissea Veneziana.

Ma se come me avete ascoltato praticamente tutti i brani dei Rondò Veneziano vi accorgerete che anche il Maestro Reverberi ha usato l'elettronica (anche se in maniera molto molto marginale) su alcuni brani, come ad esempio gli ingressi de Il Palio e Andromeda.

E per assaporare in pieno la preparazione ed il talento di questa orchestra, ascoltate Note Veneziane e la bellissima Scaramucce: se non siete amanti della musica classica, lo diventerete presto!

Famosissimi anche i brani Sinfonia per un Addio che, tra l'altro, è da anni la sigla di un noto programma di Rai1 e Colombina.

Potrei continuare all'infinito perché ogni brano dei Rondò Veneziano è una piccola perla!

Anche per i Rondò Veneziano posseggo gli spartiti originali dei loro primi 2 album: Rondò Veneziano del 1980 e La Serenissima del 1981 (il brano La Serenissima è stato anche la sigla di un noto spot televisivo del 2012).

Il Maestro Gian Piero Reverberi ha scritto TUTTI i 226 brani dei Rondò Veneziano: di questi, 76 composti in collaborazione con Laura Giordano e 136 con il Mo. Ivano Pavesi.
Inoltre, 8 brani sono stati composti con il Mo. Giuseppe Zuppone (in arte Brad Davis), un brano con il Mo. Dario Farina ed uno con Franco Fochesato.

L'elenco di TUTTI i brani dei Rondò Veneziano lo trovate nella pagina "Discografia".

Vorrei segnalare a tutti il mio amico e Maestro Alessio Benedetti: Alessio, infatti, è a disposizione di chiunque avesse bisogno di CD, Dischi, Spartiti e Oggettistica varia dei Rondò Veneziano. Posso dire senza paura di essere smentito che Alessio è il più grande collezionista e "seguace" dei Rondò Veneziano e del Maestro Gian Piero Reverberi.
Se volete contattarlo, la sua email è:
alessio.benedettiCHIOCCIOLAliberoPUNTOit (sostituite CHIOCCIOLA e PUNTO con i corrispondenti simboli prima di inviare la mail).

Per ulteriori e più approfondite informazioni su questo fantastico gruppo, collegatevi al loro sito ufficiale.

Inoltre, in questo sito troverete una bella intervista al Maestro Gian Piero Reverberi.

Foto concerto dei Rondò Veneziano
I Rondò Veneziano durante uno dei loro concerti live.


COMMENTI    [ TORNA ALL'INIZIO ]

[ Torna all'inizio della pagina ]

DISCLAIMER - Parte del materiale pubblicato in questo sito è stato raccolto sulla rete facendo la massima attenzione circa le leggi sul Diritto d'Autore. Tutti i marchi, le copertine, le foto, i testi presenti in questo sito appartengono ai rispettivi proprietari. Il sito è amatoriale con forte connotazione didattico/divulgativa e soprattutto, senza alcun scopo di lucro. Tuttavia, nel caso qualcuno ritenesse che parte del materiale pubblicato in questa pagina debba essere rimosso, può contattarmi per risolvere il problema: eventuale materiale protetto da Diritto d'Autore sarà immediatamente rimosso.

Privacy Policy - Cookie Policy - Condizioni d'Uso