Miniature Traffic Light

www.narcisivalter.it
Progetti Elettronici

 

Translate Page



 


SEMAFORO A LED per MODELLISMO
(Nuova versione)
(4-Way LED Traffic Lights Controller Circuit for Modelling)


INTRODUZIONE    [ TORNA ALL'INDICE ]

Questo progetto è utile per chi si diletta con il modellismo stradale: si tratta di una scheda che simula i 4 semafori posti ad un ipotetico incrocio stradale (i semafori a NORD e SUD funzionano in modo identico così come quelli posti ad EST ed OVEST).

Per questo progetto ho utilizzato il microcontrollore PIC16F886 della Microchip e pochi altri componenti tutti saldati su una basetta che misura 100x75 mm.

Per illustrare il funzionamento del circuito, i 12 LED sono stati saldati sulla basetta: ovviamente essi andranno rimossi e installati in posizione idonea su un evenutale plastico usando del cavetto conduttore bifilare.

Nel circuito ci sono 3 pulsanti: Reset, Scambio Forzato (quello che avviene quando un pedone preme il pulsante per "chiamare" il verde) e Notte (lampeggio delle luci GIALLE su tutto l'incrocio stradale, spesso utilizzato nelle ore notturne quando il traffico è limitato).

Per la regolazione dei tempi, ci sono 6 jumper: quattro di essi gestiscono la temporizzazione semaforica e gli altri due sono riservati alla programmazione della durata GIALLO-VERDE (o ROSSO-VERDE, opzione prevista in alcuni paesi Europei).

LO SCHEMA ELETTRICO    [ TORNA ALL'INDICE ]

La figura successiva riporta lo schema elettrico completo del SEMAFORO PER MODELLISMO (cliccare sulla figura per ingrandirla).

Schematic diagram of New Traffic Light

I semafori sono stati chiamati NORD, EST, SUD e OVEST ed ognuno di essi va posizionato in modo opportuno all'incrocio stradale in miniatura.

Il connettore ICSP è utile per la programmazione del PICmicro e consiglio di rimuoverlo una volta programmato il microcontrollore per evitare che un accidentale cortociucuito sui suoi piedini possa mettere fuori uso il PIC.

Attraverso la resistenza R22 collegata sulla Porta A.5 (piedino no. 7 del PIC) è possibile prelevare un segnale con livello logico alto (+5V) quando è abilitata la modalità NOTTE (per questo, sul PCB è stata predisposta un'apposita piazzola).

I condensatori C2 e C3 non sono critici e per essi è possibile utilizzare valori compresi tra 15 e 47 pF.

Anche le resistenze da R5 a R16 non sono critiche e possono essere utilizzati valori compresi tra 120 ohm e 330 ohm: tuttavia, essendop i LED rossi più luminosi, è consigliabile utilizzare per loro delle resistenze con un valore più alto rispetto a quelle utitlizzate per i LED verdi e gialli (notoriamente meno luminosi).

Il circuito va alimentato con una tensione continua compresa tra 9 e 12 Vcc e comunque non oltre i 15 Vcc.
L'assorbimento medio si aggira intorno ai 70-80 mA con punte di 120 mA quando sono accesi contemporaneamente più di 4 LED.

REALIZZAZIONE PRATICA    [ TORNA ALL'INDICE ]

Per realizzare questo Semaforo per Modellismo ho progettato un PCB a doppia faccia, con dimensioni 100x75 mm.: il Top Layer non è molto complesso per cui è possibile evitare di realizzarlo ed usare dei ponticelli dove richiesto (sono disegnati in colore verde nel PCB components).

Nelle figure successive sono riportati i due Masters (Top e Bottom), il PCB Components e l'Elenco dei Componenti (per scaricare le immagini, cliccare su quella desiderata e, una volta ingrandita, con il tasto destro del mouse scegliere 'Salva immagine con nome...').

Top Layer Master Bottom Layer Master PCB components Components List

SCELTA DELLA MODALITA'    [ TORNA ALL'INDICE ]

E' possibile scegliere 3 modalità di funzionamento, secondo alcuni standard Europei. La scelta va fatta inserendo UN SOLO JUMPER (J7, J8 o J9) secondo quanto specificato di seguito:

Traffic Lights sequences - Sequenze Semafori ITALY

 J7 - ITALY  Simula il classico semaforo italiano con accensione del GIALLO/VERDE che avverte l'imminente passaggio al ROSSO.

Traffic Lights sequences - Sequenze Semafori ITALY-EUROPE

 J8 - ITALY & EUROPEAN  E' usato in molti paesi dell'Europa e sempre di più anche in Italia: rispetto al precedente, si accende solo il GIALLO per indicare un imminente passaggio al ROSSO.

Traffic Lights sequences - Sequenze Semafori SOME-EUROPEAN

 J9 - SOME EUROPEAN  E' una variante utilizzata da alcuni Paesi Europei. Funziona come il precedente (solo luce GIALLA che avvisa l'imminente passaggio al ROSSO) ma viene segnalato anche l'imminente passaggio al VERDE con l'accensione del GIALLO insieme al ROSSO.

PROGRAMMAZIONE TEMPI    [ TORNA ALL'INDICE ]

Per default, il tempo del ROSSO è di 65 secondi e può essere diminuito fino a 25 (con passi di 10 secondi) inserendo uno o più dei quattro jumper siglati J1, J2, J3 e J4 (ogni jumper inserito, sottrae 10 secondi al tempo di default): ad esempio, se lasciamo inseriti DUE jumper, il tempo totale del ROSSO sarà 65-10-10 = 45 secondi. Lasciando inseriti tutti i quattro jumper, il tempo del ROSSO sarà pari a 25 secondi (65-10-10-10-10).

Sempre per default, il tempo del GIALLO/VERDE (modo 'ITALY'), del solo GIALLO (modo 'ITALY and EUROPE') e del ROSSO/GIALLO (modo 'SOME EUROPEAN') è di circa 4 secondi e può essere diminuito fino a 2 secondi inserendo i jumper J5 e/o J6 (ogni jumper inserito sottrae 1 secondo al tempo di default).

Il tempo in cui tutti i 4 semafori sono sul ROSSO è circa 2 secondi e questo è l'unico tempo fisso non programmabile.

COMANDI MANUALI    [ TORNA ALL'INDICE ]

Sulla scheda sono presenti tre pulsanti per i comandi manuali:

 RESET (S1)  - Premendo questo pulsante, si genera un Reset generale e la sequenza riparte dall'inizio: tutti i semafori si predispongono sul ROSSO e dopo qualche secondo inizia la sequenza standard (quella programmata con i jumper J7, J8 e J9).

 SCAMBIO FORZATO (S2)  - Premendo questo pulsante, il semaforo attende circa 1 secondo e quindi avvia lo scambio (la pressione di questo pulsante non ha alcun effetto se lo si preme quando manca 1 secondo allo scambio). Questo pulsante è ininfluente durante la modalità NOTTE.

 NOTTE/GIORNO (S3)  - La pressione di questo pulsante alterna le modalità NOTTE e GIORNO. In modalità NOTTE tutte le luci gialle sono lampeggianti.

Traffic Light Commands

FOTOGALLERY    [ TORNA ALL'INDICE ]

Da notare che le piazzole per i due pulsanti (S1 e S2) e quelle per il quarzo (XTAL1) sono state disegnate per alloggiare due diversi tipi di componenti: per i pulsanti, è possibile utilizzare i classici microswitch da circuito stampato (Tactile Switch) oppure i più eleganti (e costosi) pulsanti rotondi mentre per il quarzo, è possibile utilizzare il tipo miniatura (a cilindro, del tipo a bassa potenza) oppure il tipo HC-49.

Hobby Modeling LED Traffic Light Hobby Modeling Traffic Light Steuermodul für Lichtsignale Modulo di comando per Semafori Hobby Modeling Traffic Light - PCB and LEDs

DOWNLOAD    [ TORNA ALL'INDICE ]

Nel manuale PDF (che potete scaricare cliccando sul link riportato qui sotto) troverete gli schemi, i disegni per realizzare il PCB, lo schema dei collegamenti, l'elenco dei componenti e altro.
Per tutte le altre richieste utilizzate la sezione dei COMMENTI.

Download

Scarica il manuale tecnico e le istruzioni del Semaforo per modellismo (1.5 MB)

The complete PCB card is for sale.
La scheda, così come realizzato dall'autore (montata e collaudata) è in vendita.
Se interessati, inviare una mail all'autore.

COMMENTI    [ TORNA ALL'INDICE ]

[ Torna all'inizio della pagina ]

DISCLAIMER - Tutti i progetti elettronici presentati e descritti nel sito internet http://www.narcisivalter.it possono essere utilizzati solo ed esclusivamente ad uso privato e senza scopo di lucro, pertanto non commercializzati. Le documentazioni dei progetti (schemi elettrici, disegni, foto, video, firmware, ecc.) non sono di dominio pubblico per cui i diritti d'autore rimangono dell'ideatore. Per utilizzare a fini commerciali i progetti (o parte di essi) presenti in questo sito web, si dovrà contattare l'Autore per concordare un'eventuale autorizzazione scritta.
- All the projects in this webpage is provided with no explicit or implicit warranties of operation. I do not assume any responsibility for any problems or damage to persons. The project is released "as is" and no support of any kind is provided. If you build the project, you implicitly accept my terms of not taking responsibility. If you do not agree, please, do not build this project and do not download any informations from this website!
- Tutti i progetti elettronici presenti nel sito internet www.narcisivalter.it sono stati realizzati e sperimentati personalmente dall'Autore, tuttavia l'Autore stesso non garantisce, a chi li realizzerà, un sicuro e perfetto funzionamento. Tutti i progetti elettronici presentati sul sito www.narcisivalter.it sono pensati e realizzati per un'utenza addetta ai lavori, specializzata nel settore elettrico ed elettronico e quindi in grado di valutare la correttezza e la funzionalità dei progetti stessi. Pertanto l'utente accetta espressamente di utilizzare i contenuti del sito sotto la propria responsabilità. I PROGETTI ELETTRONICI PRESENTATI SU QUESTO SITO SONO STATI RILASCIATI A PURO TITOLO HOBBISTICO E/O DI STUDIO E L'AUTORE NON GARANTISCE LA MATEMATICA CERTEZZA CIRCA IL LORO FUNZIONAMENTO E NON SI ASSUME ALTRESI' NESSUNA RESPONSABILITÀ, ESPLICITA O IMPLICITA, RIGUARDANTE INCIDENTI O CONSEGUENTI POSSIBILI DANNI A PERSONE E/O COSE DERIVANTI DALL'USO DEI PROGETTI STESSI. CHI REALIZZA E UTILIZZA I PROGETTI ELETTRONICI DESCRITTI IN QUESTE PAGINE, LO FA COME SUA LIBERA SCELTA ASSUMENDOSI TUTTE LE RESPONSABILITÀ CHE, EVENTUALMENTE, NE POTREBBERO DERIVARE.
AVVERTENZE IMPORTANTI - Molti circuiti descritti nelle pagine di questo sito sono sottoposti a tensione di rete 220-240 Vac e pertanto potenzialmente pericolosi; si può rimanere folgorati se non realizzati ed utilizzati secondo le norme di sicurezza vigenti. Pertanto l'utente e' tenuto a verificare se quanto realizza e' conforme alla normativa ed alla legislazione vigente. Per i non "addetti ai lavori" (improvvisati auto-costruttori) va ricordato che in particolari situazioni (diminuzione resistenza del corpo) già una tensione di 25V alternata potrebbe essere pericolosa. L'elettronica e l'elettricita' in genere affascina molte persone ma va ricordato che non basta uno schema scaricato da Internet per poter arrivare a un prodotto funzionante e sicuro: infatti ci vogliono un minimo di conoscienze delle fondamentali leggi della fisica, dell'elettricita' e dell'elettronica oltre all'esperienza pratica nell'uso di attrezzi e strumenti indispensabili, come saldatore, tester, oscilloscopio, ecc...

Privacy Policy - Cookie Policy - Condizioni d'Uso