Digital Place Card - Segnaposto Digitale

www.narcisivalter.it
Progetti Elettronici

 

Translate Page



 

 

 


MINI SEGNAPOSTO DIGITALE con PIC16F628A SMD

(Digital Place Card with PIC16F628A SOIC-18)


Mini Segnaposto Digitale - Digital Place Card

INTRODUZIONE    [ TORNA ALL'INDICE ]

Ho realizzato questo "Mini Segnaposto Digitale" per soddisfare le esigenze di un amico appassionato di modellismo. Con questo circuito è possibile indicare, ad esempio, il numero di binario in un sistema di ferromodellismo oppure qualsiasi altra indicazione che richieda un numero compreso fra 0 e 99. I display utilizzati misurano 10x15 mm ma ovviamente, con opportune interfacce ed utilizzando display più grandi, può essere adattato per molteplici scopi.

LO SCHEMA ELETTRICO    [ TORNA ALL'INDICE ]

La figura successiva riporta lo schema elettrico del SEGNAPOSTO DIGITALE (Place Card) per realizzare il quale ho utilizzato un microcontrollore SMD in contenitore SOIC-18 siglato PIC16F628A (cliccare sulla figura per ingrandirla).

Schematic diagram of Digital Place Card

In questo progetto è stato usato solo il clock interno del microcontrollore (a 4 MHz) per cui noterete che nello schema non sono presenti né il quarzo né i relativi condensatori.

La gestione dei segmenti del Display è affidata al Port A (evitando di utilizzare il pin RA5 che, nel PIC16F628A può essere utilizzato solo come ingresso) mentre il Multiplexer è gestito da una parte del Port B insieme ai due transistor BC327 (PNP).

In fase di progettazione, per ridurre ulteriormente le dimensioni della scheda principale, oltre ad utilizzare il microcontrollore in contenitore SOIC-18, sono stati utilizzati anche alcuni altri componenti SMD/SMT ed alcune resistenze da 1/8 Watt (vedi schema elettrico)

Per ridurre al minimo anche le dimensioni dei display, ne ho usato uno doppio che misura 10x15 mm, modello 2281-BS (colore rosso, Anodo Comune): i punti decimali non sono utilizzati.

Il Display doppio 2281-BS (Anodo Comune)

Per semplicità, sono state progettate DUE diverse schede: una che contiene il microcontrollore e tutti gli altri componenti (46x45 mm.) e un'altra che contiene solo il display (15x10 mm.): in questo modo, lo spazio richiesto per posizionare il display è veramente piccolo e la saldatura del cavetto è facilitata dalle piste presenti sulla schedina.
Le successive foto illustrano la sequenza di montaggio del display.

Display and PCB for Place Card   Dispaly on PCB   Display rear   Final Display   Final cable

In alcuni modelli, i display sono protetti da una sottile pellicola trasparente che può essere rimossa una volta terminato il cavetto. Per aumentare il contrasto, inoltre, consiglio di utilizzare del nastro adesivo trasparente di colore rosso da applicare sul display.

REALIZZAZIONE PRATICA    [ TORNA ALL'INDICE ]

Nelle immagini successive è visibile il Board Layout (Disposizione dei componenti sul PCB), il Master Principale (a doppia faccia, con Bottom e Top layer) e l'elenco dei componenti (Gli altri disegni sono disponibili sul PDF che potete scaricare nella sezione DOWNLOAD).

Master - Top Layer   Master - Bottom Layer   Silkscreen   Disposizione componenti   Elenco componenti

Per saldare i componendi SMD, è necessario un buon saldatore con una punta molto sottile.

Per il collegamento al display è necessario un connettore femmina a 10 vie (ma il pin n. 3 non è usato).

Per evitare di danneggiare il microcontrollore durante l'uso, consiglio di RIMUOVERE il connettore-strip siglato ICSP perché esso è utile SOLO in fase di programmazione del microcontrollore: un eventuale cortocircuito tra i pin di questo connettore potrebbe danneggiare il PIC.

COLLEGAMENTI e COMANDI    [ TORNA ALL'INDICE ]

Nell'immagine seguente sono schematizzati i collegamenti delle schede e i comandi.

Collegamenti e Comandi - Wiring Diagram and Commands

Il circuito va alimentato con una tensione compresa tra 9 e 12 Vcc (l'assorbimento minimo si aggira intorno ai 5 mA quando è acceso solo la cifra "1" mentre sale fino a circa 15-16 mA quando è accesa la cifra numero "88").

Per collegare la scheda display, è necessario costruire un cavetto a 10 vie (ma il pin numero 3 non è utilizzato) e grazie al PCB per il display, le saldature sono più agevoli e sicure. Nella figura successiva è illustrato lo schema del cavetto.

Cavetto per Display 2281BS

Il pulsante S1 fa avanzare la cifra delle unità (quella a destra) da 1 a 9 in modo ciclico: la pressione del pulsante S2 fa invece avanzare il valore delle decine (la cifra a sinistra). Il valore letto sul display è sempre memorizzato nella Eeprom del PIC: questo significa che in caso di black-out, non si perde la programmazione e al ripristino della corrente elettrica, il display tornerà a visualizzare l'ultima cifra impostata.

GALLERIA FOTOGRAFICA    [ TORNA ALL'INDICE ]

Finale PCB for Digital Place Card   Final Digital Place Card   Final Digital Place Card   Digital Place Card and Display   Digital Place Card with cable

DOWNLOAD    [ TORNA ALL'INDICE ]

Nel manuale PDF (che potete scaricare cliccando sul link riportato qui sotto) troverete lo schema elettrico, i disegni per realizzare i PCB, lo schema dei collegamenti, l'elenco dei componenti e altro.
Per tutte le altre richieste (firmware HEX, domande, suggerimenti, ecc.) utilizzate la sezione COMMENTI.

Download

Scarica il manuale tecnico e le istruzioni del Mini Segnaposto Digitale (1,6 MB)

COMMENTI    [ TORNA ALL'INDICE ]

[ Torna all'inizio della pagina ]

DISCLAIMER (Dichiarazione di esclusione di responsabilità) - Tutti i progetti elettronici presentati e descritti nel sito internet https://www.narcisivalter.it possono essere utilizzati solo ed esclusivamente ad uso privato e senza scopo di lucro, pertanto non commercializzati. Le documentazioni dei progetti (schemi elettrici, disegni, foto, video, firmware, ecc.) non sono di dominio pubblico per cui i diritti d'autore rimangono dell'ideatore. Per utilizzare a fini commerciali i progetti (o parte di essi) presenti in questo sito web, si dovrà contattare l'Autore per concordare un'eventuale autorizzazione scritta.
- All the projects in this webpage is provided with no explicit or implicit warranties of operation. I do not assume any responsibility for any problems or damage to persons. The project is released "as is" and no support of any kind is provided. If you build the project, you implicitly accept my terms of not taking responsibility. If you do not agree, please, do not build this project and do not download any informations from this website!
- Tutti i progetti elettronici presenti nel sito internet www.narcisivalter.it sono stati realizzati e sperimentati personalmente dall'Autore, tuttavia l'Autore stesso non garantisce, a chi li realizzerà, un sicuro e perfetto funzionamento. Tutti i progetti elettronici presentati sul sito www.narcisivalter.it sono pensati e realizzati per un'utenza addetta ai lavori, specializzata nel settore elettrico ed elettronico e quindi in grado di valutare la correttezza e la funzionalità dei progetti stessi. Pertanto l'utente accetta espressamente di utilizzare i contenuti del sito sotto la propria responsabilità. I PROGETTI ELETTRONICI PRESENTATI SU QUESTO SITO SONO STATI RILASCIATI A PURO TITOLO HOBBISTICO E/O DI STUDIO E L'AUTORE NON GARANTISCE LA MATEMATICA CERTEZZA CIRCA IL LORO FUNZIONAMENTO E NON SI ASSUME ALTRESI' NESSUNA RESPONSABILITÀ, ESPLICITA O IMPLICITA, RIGUARDANTE INCIDENTI O CONSEGUENTI POSSIBILI DANNI A PERSONE E/O COSE DERIVANTI DALL'USO DEI PROGETTI STESSI. CHI REALIZZA E UTILIZZA I PROGETTI ELETTRONICI DESCRITTI IN QUESTE PAGINE, LO FA COME SUA LIBERA SCELTA ASSUMENDOSI TUTTE LE RESPONSABILITÀ CHE, EVENTUALMENTE, NE POTREBBERO DERIVARE.
AVVERTENZE IMPORTANTI - Molti circuiti descritti nelle pagine di questo sito sono sottoposti a tensione di rete 220-240 Vac e pertanto potenzialmente pericolosi; si può rimanere folgorati se non realizzati ed utilizzati secondo le norme di sicurezza vigenti. Pertanto l'utente e' tenuto a verificare se quanto realizza e' conforme alla normativa ed alla legislazione vigente. Per i non "addetti ai lavori" (improvvisati auto-costruttori) va ricordato che in particolari situazioni (diminuzione resistenza del corpo) già una tensione di 25V alternata potrebbe essere pericolosa. L'elettronica e l'elettricita' in genere affascina molte persone ma va ricordato che non basta uno schema scaricato da Internet per poter arrivare a un prodotto funzionante e sicuro: infatti ci vogliono un minimo di conoscienze delle fondamentali leggi della fisica, dell'elettricita' e dell'elettronica oltre all'esperienza pratica nell'uso di attrezzi e strumenti indispensabili, come saldatore, tester, oscilloscopio, ecc...

Privacy Policy - Cookie Policy - Condizioni d'Uso